Il Progetto Family Days

Il Progetto Family Days

Logo del progetto Family DaysDall’ idea di 2 mamme del territorio dell’hinterland est di Milano, nasce a maggio 2015 il progetto Family Days: inizialmente un portale dedicato alle Famiglie dell’hinterland Est e di Milano che ha incluso dopo pochi mesi anche l’organizzazione di eventi per famiglie con bambini 2-12 anni.

Il portale è nato con i quattro comuni di Cernusco sul Naviglio, Peschiera Borromeo, Pioltello e Segrate per allargarsi successivamente ai comuni limitrofi fino ad arrivare a toccare anche la città di Milano. E’ principalmente un collettore di tutte quelle informazioni, servizi, attività che ruotano intorno al mondo del bambino oltre che agli eventi ed appuntamenti legati al mondo dell’ infanzia.

 Family Days è uno strumento multicanale immediato e di facile fruizione:

  • Portale: ca. 10.000 utenti con circa 25.000 visualizzazioni di pagine/mensili
  • Newsletter: 5000 iscritti 
  • Eventi: più di 30 fra festival ed eventi a tema 
  • Social Network: 10600 followers FB  + 2100 IG

Family Days sostiene ed incentiva il networking fra le famiglie della zona per la promozione di attività ad esse dedicate sul territorio. Dal 2015 Family Days organizza EXPERIENCE EVENTS sul territorio, ad oggi più di 30 fra:

FESTIVAL PER FAMIGLIE – INAUGURAZIONI – EVENTI A TEMA – BRUNCH 

Il fine di questi eventi è di creare momenti di intrattenimento e aggregazione per le famiglie, valorizzare le attività creative e didattiche, promuovere networking fra le varie realtà del territorio , sviluppare marketing territoriale. Attraverso laboratori ed esperienze dirette genitori e bambini possono condividere momenti insieme di valore e crescita per la famiglia.

Dal 2018 collabora con la società Family Days Events.  L’elenco completo degli eventi organizzati fin’ora è consultabile qui

Di recente ha collaborato alla realizzazione del MILANO FAMILY VILLAGE , la prima grande fiera per le famiglie con bambine dai 2 ai 12 anni che si è tenuta il 14-15 Settembre c/o il Parco Esposizione di Novegro che ha visto la partecipazione di ca. 5000 persone con 65 espositori e più di 50 attività.